Caffè dei Lumi

Incontri di partecipazione culturale sui maggiori temi e problemi della società e della politica, nazionale e internazionale, organizzati da Pubblici Cittadini a Milano.

Il “Caffè dei Lumi” è un’iniziativa di partecipazione culturale sui maggiori temi e problemi della società e della politica, nazionale e internazionale, che l’APC organizza a Milano presso la Società Umanitaria, con prevista  successiva estensione a Roma.

Si struttura attraverso incontri nei quali relatori  espongono brevemente il proprio pensiero e le proprie proposte rispondendo poi a domande del pubblico.
Gli incontri sono preparati da gruppi di lavoro dei “Pubblici Cittadini” nei quali si mettono a fuoco le specifiche tematiche e quindi  l’oggetto delle relazioni, nonchè le domande che verranno rivolte ai relatori dai giovani del gruppo stesso.  Il materiale scaturente dagli incontri verrà utilizzato per elaborare più approfonditamente progetti riformatori di lungo termine, secondo la missione dell’Associazione.

 

Quarto incontro: Lunedì 26 marzo 2012 18.00 “Nuovi orizzonti nella lotta all’evasione fiscale: parla la Guardia di Finanza”. Lo stato dell’evasione fiscale in Italia, le nuove norme, i progressi compiuti nell’ultimo quinquennio, le prospettive di recupero attuali.

Gustavo Ghidini, co-fondatore dell’Associazione Pubblici Cittadini: le ragioni dell’incontro

Francesco Tesauro, Università degli Studi di Milano: le novità normative

T.Col.t.ST Vito Giordano, Capo Ufficio Operazioni – Nucleo Polizia Tributaria di Milano: nuove tecniche di individuazione e accertamento

Alessandro Rizzi, Associazione Pubblici Cittadini: le attese dei giovani

Moderatore:
Peter Gomez, Direttore de Il Fatto quotidiano.it

 

Terzo incontro: Lunedì 24 ottobre 2011 18.00 “Energia/energie: quale futuro per l’Italia?”

Accantonata l’opzione nucleare (anche la ricerca?), la questione energetica si concentra sui profili tecnici ed economici legati agli approvvigionamenti (in scenari internazionali instabili ) ai costi di produzione e distribuzione delle energie da fonti tradizionali e rinnovabili.

Di temi che investono i produttori, i distributori, i consumatori, il legislatore e il regolatore, discuteranno, illustrando le proprie riflessioni ed eventuali proposte riformatrici :
Alberto Clò, Università degli Studi di Bologna, Direttore Responsabile Rivista “Energia”
Pippo Ranci, Università Cattolica e Istituto Universitario Europeo, già Presidente dell’Autorità per l’energia
Ermete Realacci, Presidente onorario Legambiente, Presidente Fondazione Symbola
Pia Saraceno, Senior economist ed Amministratore Delegato REF- Ricerche per l’economia e la finanza

Moderatore:
Stefano Agnoli, Corriere della Sera; autore del libro “Il prezzo da pagare. L’Italia e i conflitti del panorama energetico mondiale”

Seguirà dibattito

 

Secondo incontro: 6 giugno 2011 18h00 “Le pensioni di giovani”

 Previdenza pubblica e previdenza integrativa nella prospettiva delle nuove generazioni.
Su questa tematica, tornata ad imporsi con particolare urgenza, discuteranno illustrando le proprie riflessioni e proposte normative
I Relatori: Tiziano TREU, Senatore della Repubblica; Giuliano CAZZOLA, Deputato della Repubblica;
Paolo GARONNA, Direttore generale ANIA (Associazione Nazionale Imprese Assicuratrici)
Moderatore:Roberto BAGNOLI, del Corriere della Sera 

 

Il primo incontro: 28 marzo 2011 18h00 “Lavoro e Costituzione” 

Il tema, reso ancor più attuale dalla vicenda Fiat, è “Lavoro e Costituzione”.Tra le tematiche che verranno toccate,  quella della partecipazione dei lavoratori alla gestione delle aziende (art. 46 Cost.) prospettiva sinora inattuata in Italia, a differenza di altri Stati europei come la Germania e alcuni paesi scandinavi.

Relatori principali Tiziano Treu e Valerio Onida.
Interverrà anche il Segretario della Camera del Lavoro di Milano, Onorio Rosati.
Modererà l’incontro il Dott. Massimo Mucchetti, del Corriere della Sera.

 

Per informazioni: pubblicicittadini@gmail.com

Società Umanitaria, via S.Barnaba 18, Milano